Le donne a volte sono proprio una palla

Non pensiate che mi diverta solo a strapazzare gli uomini, in veste di blogger mi pongo come i Crozzacherubini della Lavazza: asessuata – e non le risparmio a nessuno. Che dire di queste donne? Vai a bere l’aperitivo e non bevono vino perché il vino le dà alla testa. La domanda sorge spontanea  :- ma dove dovrebbe darti ? così magari mi diventi pure più simpatica- Se piove non escono perché gli si arricciano i capelli – ma secondo voi gli uomini vi guardano ancora i capelli? Come diceva quell’adagio : le donne si truccano per ore e tanto gli uomini le guardano solo il sedere- Quando postano foto su FB sembrano preparate per la prima alla scala e poi si scopre che stanno a casa. Ma il fotografo che le ritrae a figura intera lo tengono chiuso nell’armadio? Quando vanno a cena hanno il contacalorie nell’ iPhone e la bilancia per pesarsi nel bagagliaio della macchina.  Se le chiami per sbaglio con la video chiamata ti buttano giù perché come possono farsi vedere in tenuta normale? Insomma questo mondo di sovrastrutture in effetti rende la donna pesante e spesso gli uomini preferiscono un’ora al tennis o a calcetto di un’uscita con il genere femminile . Donne rinsavite e normalizzatevi, non dico di uscire con i bigodini ma nemmeno dopo due ore di preparativi per una semplice spesa di frutta e verdura. Ma secondo voi se gli uomini vi definiscono impegnative non hanno ragione?

2 commenti su “Le donne a volte sono proprio una palla”

  1. Quando leggo cose che le donne scrivono su altre donne stile Selvaggia Lucarelli penso che lo spettacolo possa diventare impietoso e noi uomini dobbiamo spostarci e non ridere troppo o ridere di nascosto perché anche se si stanno sbranando se ci scorgono sono pronte a riunirsi in un corpo solo e a rivoltarsi contro di noi. Per quanto riguarda il post i miei colleghi maschi potrebbero dire: “Fate come ve pare, basta che non rompiate e non ve la tiriate troppo. Evitate le tutone o maglioni anni ottanta magari, quelli che nascondono le tette” Il mio pensiero personale è che l’aspetto esteriore indubbiamente è la prima cosa che attrae ma muore lì se manca una positiva disposizione all’incontro (un sorriso, un’apertura interiore). Non sopporto le donne che si attaccano al moroso o compagno quando sono fuori. Non sopporto neppure le monotematiche, maniache del ballo, oppure della palestra o del running. A queste preferisco una discreta ninfomania.

  2. Non puoi essere serio… Un nome un programma ma risponderò seriamente come ogni cosa che faccio tranne prendere me sul serio. Intervengo dicendoti che le uniche coalizioni che non conosco sono quelle tra donne. Io non ho sbranato nessuno ho solo constatato senza nemmeno criticare troppo. Non commenterò sul finale del tuo commento …. Con simpatia

Rispondi