Hai ragione ero in saldo

Un giorno mi venne detto – mi hai badato perché eri in saldo – e io carina – ma non è vero figurati certo che ti avrei badato lo stesso – Bene oggi sono pronta a dichiarare, con il senno di poi, ero veramente in saldo … normalmente non ti avrei dedicato la mia amicizia come ho fatto. Se non fossi stata in saldo non avrei risposto a telefonate a tutte le ore per consolarti del tuo amore fallito con una signora che si scopava tutto quello che si muoveva. Io cercavo di convincerti che non ti meritava e tu invece stressavi me e le mie amiche. Si perché non ti bastavano i miei consigli volevi anche quelli delle mie amiche che ti avevano preso a cuore. Solo una in saldo può perdere tempo con uno come te . Basta, ora che in saldo non sono più, se vuoi consigli e attenzioni devi pagarmi . La prima domanda deve essere  – mi dai il tuo IBAN ? –

Un commento su “Hai ragione ero in saldo”

  1. …meglio farsi “insultare consensualmente” da un’amica in un email di lavoro ( esiste pure la “categoria dell’insulto consensuale”) e così difenedersi dagli furia verbale maschile e zittire i “macho man”… piuttosto che vivere sentendosi in saldo ❤️ Forza Dolly che il pianeta donna è avanti anni luce…

Rispondi a Barbara Annulla risposta