Fatevi bionde avrete un alibi

Pare che alle bionde venga giustificato tutto – fatevi bionde avrete un alibi. Non basta però tingersi i capelli color del miele bisogna diventare anche bionde nel DNA. Bionde dentro. Quante bionde non bionde in giro. Io lo imparai da giovane essendo da sempre bionda. La lezione sul biondo cromosicamente predeterminate la imparai venendo più volte fermata per eccesso di velocità. Quando, dopo essere stata fermata dai poliziotti, anziché aggredire le forze dell’ordine iniziai ad usare una vocina degna del più bel biondo platinato, capii che ero diventata bionda. La vocina aggiunta al colore chiaro di capelli e all’aria da stordita da un buon 80 % di possibilità di sconto multa. L’apoteosi la raggiunsi quel giorno che in autostrada superai una macchina della polizia intanto che mi truccavo … con la vocina giusta, il capello svolazzante e l’aria da – mi scusi non credevo di star facendo un reato – fui lasciata andare. Fatevi bionde avrete un alibi 😎

 

 

2 commenti su “Fatevi bionde avrete un alibi”

  1. Ma che sarebbe mai la vita degli uomini senza le bionde! Quando ti avvicini ti avvolgono in un profumo orientaleggiante; le guardi ed hai subito voglia di carezzare con le dita la curva; basta poco e s’accendono con un lieve mugolio che non sai se vero o immaginato; quando ti avvicini con le labbra … beh, impossibile non socchiudere gli occhi e lasciarsi andare avvolti in una nuvola. L’arte è prolungare il piacere, lentamente, fino all’ultimo respiro. Ne basta una, di bionda; una seconda subito dopo sarebbe troppo; si comincia così, ma poi è facile arrivare a fumarne un pacchetto al giorno, e fa male, anche se hanno il filtro!

  2. Caro Alessandro,
    Chiederò al principe Tancredi se per caso anch’io sono così … ma la bionda Dolly non è una bionda qualunque

Rispondi a Dolly la Blogger Annulla risposta