Io che vivo in apprensione

Dovendo stare tutto il giorno fuori di casa la mia unica preoccupazione e’ il pensiero che Matisse e Moshe si sentano abbandonati. Vivo in apprensione pensando a cosa possono pensare. La sera, appena rientro, mi precipito con cappotto in cucina a vedere se sono presenti per la pappa. Moshe di solito si … di Matisse nemmeno l’ombra. Così esco in giardino e incomincio ad urlare – Pappa pappa – nella speranza che il peloso arrivi affamato. Meno male che i vicini conoscono le mie doti culinarie e non si precipitano con la schiscetta a chiedermi la pappa, ricordo che il signor Findus mi manda il panettone a Natele come migliore consumatrice. Tornando ai pelosi finché anche Matisse non risponde all’appello non mi do pace. Che dire, avere un peloso e’ meraviglioso ma quanti pensieri. Vero e’ che andare a nanna ed averli abbracciati a letto e’ la cosa più bella del mondo … fino alle 3.30 ora in cui Moshe si sveglia e inizia a pettinarmi …

Nessun umano mi ha mai aspettato dietro la porta

Non dico che Matisse e Moshe passino la loro giornata ad attendermi dietro la porta, ma quando rientro la sera e apro la porta di casa li trovo sul tappeto d’ingresso che mi aspettano. Non per fare sempre differenze, ma nessun umano mi ha mai aspettato sul tappeto d’ingresso. Voglio così pensare che gli sono mancata e non vedevano l’ora di rivedermi. Vero anche che appena entrata, non levo nemmeno il cappotto e corro in cucina ad aprire scatolette ma questa è la ricompensa di si tanta fedeltà. In effetti non è solo questione di pappa perché Matisse vuole essere preso in braccio e Moshe mi si struscia sulle gambe come dire – ci sei mancata – E’ anche da dire – meno male che il mio fidanzato di 192 cm non mi chiede, quando mi rivede dopo ore di assenza, di essere preso in braccio ma è anche vero che non da’ grandi segnali di solitudine patita. Lo so, faccio sempre paragoni di pelosi Vs umani e, chissa’ come mai, e’ sempre uno a zero per i pelosi. Morale: fidanzatevi, accoppiatevi, sposatevi ma ricordatevi che tutto può finire ma l’unico che vi giurerà amore eterno, mantenendo la promessa, sarà il vostro Peloso.