Giornata mondiale del Gatto

Come potrei non festeggiare i miei pelosi, i miei compagni di vita, i miei orsetti … insomma i miei scopi di vita. I gatti conquisteranno il mondo ma in primis hanno conquistato me. Casa Schiratti non puo non avere gatti come padroni di casa. Matisse e Moshe con l’amico Sebastian vivono in casa cambiando giacigli su cui riposare le stanche membra ogni giorno. in giardino ci sono ciotole per gli a-mici di passaggio … crocchini e pappa umida a volonta’. Il mio frigor puo’ essere vuoto di cibo umano ma le dispense con le pappe dei pelosi non si chiudono. Io penso per primi a loro poi a me. Pazzerella? No – mamma di mici e in quanti mi capiranno. Quando poi mi cercano per le coccole mi sciolgo… non me ne voglia il mio fidanzato ma come dico sempre – loro c’erano prima di te –

Con tutto il bene possibile un grosso augurio a tutti i gatti del mondo ❤️❤️

2 commenti su “Giornata mondiale del Gatto”

Rispondi