Sono nuovamente in modalità Tolleranza zero

Non so cosa dirvi, sarà Saturno contro, saranno l’unione di persone Pesanti presenti nella mia vita, sarà Giove nel segno ma la mia pazienza e’ ad un livello pari a zero. Sorrido, ma sotto sotto, mi spuntano i canini di una che vorrebbe mordere qualcuno sul collo e dissanguarlo lasciandolo inerme sul ciglio della strada. Nemmeno a farlo apposta, quando sono così esasperata si concentrano le stronzate da parte del popolo. Si, perché anziché starti alla larga ( consiglio da prendere in considerazione ) ti vengono tutti appresso superando la tua linea gialla, messaggi insistenti, email assurde … Basta non se ne può più. Raga se non volete vedermi scappare statemi ampi o come dice il Milanese imbruttito – Sta su de doss –

Se le amiche sono come alcune di voi non servono nemiche

Stamattina, mentre bevevo il caffè con il Dr. Cold, mio fratello, raccontavo di una cattiveria ricevuta, meglio gliela ho fatta leggere, quindi nessuna interpretazione. Lui se n’è uscito con la frase titolo di questo Dollypensiero e così mi sono ispirata. In effetti a volte, ricevi colpi basse da persone che ritieni amiche, forse perché abbassi le difese, forse perché pensi di poterti fidare … e così zac arriva il fendente. Meno male che non capita tutti i giorni, uscire tutta incerottata non mi si addice. C’era un tempo chi disse – tanti nemici tanto onore – ma che nemici siano e dichiarati non travestiti da amiche.

Le ex del mio fidanzato

Non capisco perché il mio fidanzato debba essere cercato in continuazione dalle sue ex, anche quelle di 40 anni fa. Forse non ha dichiarato in mondovisione che esce con me ma è anche vero che queste rifarsi una vita no ? Chi lo cerca per andare in vacanza, chi per fare corsi, chi per avere passaggi e chi perché ha matrimoni infelici alla spalle. Ma vi pare che io andrei a cercare un mio ex ? Un Ex sarà tale per dei buoni motivi e una volta voltata pagina e’ voltata. Care signore ma non riuscite ad andare oltre ? A trovarvi uno scapolo piacente ? Se anziché venire in vacanza con voi preferisce fare il catsitter a Matissino fatevi due domande e datevi una risposta. Insomma basta, datevi un contegno e lasciate stare gli uomini impegnati anche perché la Blogger con il tempo potrebbe perdere la pazienza.

Perseverando nel fare Marta Flavi

Sono diabolicamente perseverante nel voler accoppiare le persone single che conosco. E’ piu forte di me, mi piace organizzare aperitivi o cene per far incontrare i miei amici soli con le mie amiche sole. Il bello e’ che questa mania ce l’ho anche nei periodi che sono sola pure io, e’ piu forte di me. Negli annali di coppie ne ho fatte molte, chi più riuscita chi meno. Amata da tanti cuori innamorati, odiata da quelli infranti. Se qualcuno dei miei followers volesse essere inserito nel mio gruppo di cuori solitari faccia un cenno, studierò attentamente l’altra metà della mela da proporre. Su buttatevi e fatemi organizzare l’incontro, alla fine una serata carina fa’ piacere a chiunque.

Ghosting

Che bello e’ chiudere le situazioni con un – basta – e niente più. Io ho sempre definito il mio modo di sparire un’evaporasione, quando una cosa non va evaporo e basta, Ora mi dicono che si usa il termine Ghosting. Mi fantasmizzo e non mi trovi più. Non dico di fare come il fidanzato di un’amica che ha aspettato che lei andasse a lavorare per sparire portando via i mobili, ma nemmeno tempestarsi di messaggi ed email. Come fosse un telegramma, spiega perché è finita, e poi volatilizzati, evapora … insomma fai ghosting. Odio i tormentoni da telenovelas che deve raggiungere i 10 milioni di puntate, bastano tre frasi concrete con i congiuntivi a posto e poi “ adios “. Sia in amore che in amicizia può succedere che la relazione si esaurisca, per colpa di uno, per colpa di due o per colpa di tre. A quel punto ghosting e basta. Meglio una bella uscita di scena con il sipario alzato che una brutta permanenza sul palco a teatro chiuso per ferie.

Ho capito perché gli uomini …

Girl hysterics

Credo che gli uomini quando dicano a certe donne – hai bisogno di una sana scopata – abbiano ragione. Uomini io vi appoggio in pieno, certe donne dovrebbero sfogarsi di più e diventare più allegre e amabili. Donne finitela di sputtanare così la nostra categoria e farci passare da perenni mestruate. Trovatevi un amante e divertitevi, fate l’amore e non la guerra. Mi raccomando però, non puntate il fidanzato di un amica altrimenti rischiate una borsata che vi potrebbe rovinare il trucco. Concludendo: donne basta isterismi e iscrivetevi a Meetic, magari non vi fidanzerete ma vi distrarrete dalle vostre crisi inutili.

 

Non potrà piovere sempre

Spesso pensi di essere come Fantozzi con una nuvoletta che ti segue ovunque. Non piangerti addosso, non potrà piovere sempre. Vero e’ che la sfiga ci vede bene ma vero e’ che esistono anche le botte di culo ( scusate il francesismo ). Ricordatevi che dietro l’angolo c’e’ sempre qualcosa, l’importante è muoversi e cercare le occasioni. Se Maometto avesse aspettato le montagne non le avrebbe mai viste da vicino. Cercate le occasioni che qualcosa di bello prima o poi succede … mi raccomando pero’, non cementatevi sulle occasioni non destinate a voi, rischiereste di fare la figura del pidocchio. Tutti hanno una mezza mela che gli spetta, lasciate la mezza mela, però, non spettante a voi. Concludendo, vi voglio speranzosi, in movimento e pensanti positivo … se trovo commenti negativi li sbianchetto, di corvi attorno ne ho già avuti troppi.

Mi hanno candidata all’Oscar

Ebbene sì ho ricevuto la nomination al premio Oscar come miglior interprete di una vita da Odissea. Ci vuole un’interpretazione magistrale per interpretare la mia vita ed evidentemente la giuria ha deciso che sono tra le migliori. Ora il problema sarà il look. Pensavo ad un abito da sera di Valentino, rosso Valentino per l’appunto che con i boccoli biondi fa al caso suo. Tacco 12 e giu e un filo di perle che giustappunto ho ricevuto a Natale. Non credo scavalcherò le poltrone alla Benigni, sfoggerò invece il mio corso di portamento fatto 30 anni orsono. Vi attendo tutti incollati alla Tv nella sera degli Oscar a tifare per me 😎. Ora vado, il discorso con i ringraziamenti mi attende.

Sorridi … elimina chi non ti fa sorridere

Sorridi e circondati di persone sorridenti. Se qualcuno ti fa perdere il sorriso mollalo. Non si può vivere non sorridendo, costruisci la tua vita come un presepe con pastorelli e pecorelle allegre. Cambia la tua vita, cambia lavoro, cambia fidanzato/a se non stai bene, l’importante è darsi un’altra possibilità anche se sarai solo o disoccupato. Cambia, volta pagina, non crogiolarti nel malessere. Molla le cose tristi e ricerca di nuovo il bello nella tua vita. Appaga di più un’ora di felicita’ che giornate di dispiaceri. Blocca la tristezza e canta come la Vanoni – Tristezza per favore vai via – e se la causa della tristezza sono persone o situazioni buttale alle spalle, una spalla a Coppo ha salvato molte vite.

Se Top Gun diventa Top Gin

 

Metti una sera a letto insonne … metti che guardando la tivù trovi il film che fece un’epoca – Top Gun – … metti che contenta avvisi un amico e gli scrivi – stasera su Paramount Channel danno Top Gin – … cosa penserà di te il malcapitato? Forse sei davanti ad un Gin Tonic ? Forse stai sorseggiando un Mojito un po’ forte ? … invece no hai scritto il messaggio assonnata e senza occhiali … che sia Freudiano ? Il povero Freud dovrebbe stringersi meningi e meningi per trovare un collegamento. La cosa carina e’ che da quando mi è stato fatto notare sto ancora ridendo … l’ultima risata di gusto era stata dopo la caduta dal tacco 12 la notte di capodanno. Che dire : questo 2018 alla faccia dei pensieri notturni mi dona ilarità e se volete ridere anche voi basta chiedermi – Dolly come stai ? – Ridendo – ovvio.