I miti di gioventù

Vado a Milano per Sant’Ambreüs come ogni anno per ritrovare la mia vita passata e a cena con Ilaria, mia cara compagna di Liceo e amica da sempre, ricevo in regalo il libro dedicato al suo Papà – Mercante di Sogni – con tanto di dedica. Emozione allo stato puro perché suo papà, il Dr. Attilio Ventura – presidente della Borsa di Milano – era uno dei miei Miti nella mia Adolescenza. Si perché nei miei anni in tv non ci andavano tutti come ora e al telegiornale tu vedevi solamente il Presidente della Repubblica, il Papa e il papà di Ilaria. Il giorno seguente alle apparizioni televisive noi correvamo in classe urlando – Ilaria c’era tuo papà in televisione – e lei, che avrebbe potuto vantarsi come pochi si vergognava invece. Ilaria e’ stata la persona più umile che ho incontrato a scuola, lei che avrebbe potuto guardare il mondo dall’alto in basso (altezza a parte). Ancora oggi, donna adulta, lei rimane umile pur essendo la figlia del mio mito. Ricevere quindi il libro dedicato a lui con sua dedica a me mi ha riempito di gioia e questo regalo rimarrà sempre una cosa preziosa da custodire gelosamente. Grazie Ilaria per avermi riportato in quegli anni in cui noi ragazzine ci entusiasmavamo per poco, per poco per i canoni odierni ma per molto per i nostri canoni … e al Dr. Attilio dico – un grande uomo rimane un grande uomo e un mito non tramonta mai – con affetto Dolly 😻

Rispondi